Difese d'ufficio

Riordino della disciplina della difesa di ufficio

Difese d'ufficio

Il D.lgs. n. 6/2015 in materia di “Riordino della difesa d’ufficio, ai sensi dell’articolo 16 della legge 31 dicembre 2012, n. 247” ha previsto l’unificazione a livello nazionale dell’elenco dei difensori d’ufficio, con l’attribuzione della competenza in materia di iscrizioni ed aggiornamento periodico al Consiglio Nazionale Forense.
Il CNF nella seduta del 21.10.2016 ha fornito le linee guida interpretative per l'applicazione delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di difesa d'ufficio. 

Di seguito si indicano alcuni aspetti pratici ai fini del corretto inserimento nell'Elenco Nazionale ai fini dell'iscrizione, del rinnovo, la cancellazione o la sospensione.

1) Le richieste di iscrizione, permanenza, cancellazione e sospensione, si effettueranno esclusivamente accedendo al sito del CNF nella sezione difese d’ufficio (http://www.consiglionazionaleforense.it/web/cnf/difese-d-ufficio);

2) È necessario dotarsi di dispositivo di firma digitale (smart card o pen drive) munite del certificato di autenticazione e del certificato di sottoscrizione. Chi non ne è in possesso potrà richiedere il modulo per la richiesta di firma digitale presso la Segreteria dell’Ordine;

3) La richiesta di permanenza nell’Elenco Nazionale ha cadenza annuale con termine al 31 dicembre di ogni anno;

4) Il gestionale chiederà di allegare separatamente in formato PDF, l’autocertificazione con l’elenco delle udienze a cui si è partecipato nell’anno solare in cui la richiesta viene presentata e la dichiarazione di regolarità con l’obbligo formativo di cui all’art. 11 L. 247/2012 con riferimento all’anno antecedente a quello in cui la richiesta viene presentata;

In via transitoria e solo per l’anno in corso (2016), sarà possibile inserire udienze dal 20 febbraio 2015 e dell’anno 2016 .

Il Consiglio ha fornito, per maggiore praticità, due modelli relativi all’indicazione delle udienze a cui si è partecipato ed all’autocertificazione sugli obblighi formativi, in cui si dovrà indicare anche a quali liste si intende iscriversi (liberi o urgenti). In caso di mancata indicazione si procederà all’iscrizione per entrambe le liste.

Si consiglia di consultare, altresì, la guida all’uso del gestionale fornito dalla Lextel (in allegato) che ha fornito, comunque, un servizio di help desk gratuito che risponde al numero 06 45475829, attivo dalle 09:00 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 18:00 dal lunedì al venerdì.