CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA ED ELEZIONI CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RAVENNA PER IL QUADRIENNIO 2019/2022

L’Assemblea degli iscritti all’Ordine degli Avvocati di Ravenna è convocata nell’Aula di Corte d’Assise del Palazzo di Giustizia di Ravenna per il giorno 24 gennaio 2019 ore 8,30 in prima convocazione e nella stessa giornata alle ore 10,00 in seconda convocazione, con il seguente ordine del giorno:
1) Relazione del Presidente;
2) Relazione del Consigliere Tesoriere;
3) Approvazione bilancio consuntivo al 31.12.2018;
4) Approvazione bilancio preventivo 2019;
5) Elezioni Componenti del Consiglio dell’Ordine di Ravenna per il quadriennio 2019/2022;
                Per quanto riguarda le elezioni del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Ravenna per il quadriennio 2019/2022 si rende noto che il Consiglio dell’Ordine, nella seduta del 20 novembre 2018, dopo aver preso atto della determina del Presidente assunta ai sensi dell’art. 5 della L. 20 luglio 2017 n. 113, ha deliberato che:
                I) il numero complessivo dei componenti del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Ravenna da eleggere è pari a 11 (undici);
                II) ciascun elettore può esprimere un numero di voti non superiore ai due terzi del numero dei Consiglieri da eleggere, cioè non superiore a 7 (sette) e che, ai sensi dell’art. 10, comma 5, tale numero massimo  di voti può essere espresso se gli avvocati votati appartengano ai due generi e a quello meno rappresentato sia attribuito almeno un terzo del numero massimo di voti esprimibili, pari quindi a 3 (tre), il tutto così come stabilito nella tabella “A” allegata alla legge n. 113/2017;
                III) il seggio elettorale dove si svolgeranno le operazioni di voto sarà ubicato nella Sala Avvocati sita al primo piano del Palazzo di Giustizia di Ravenna (in quanto già dotata di strutture idonee a garantire la segretezza del voto), nelle giornate di:
Giovedì 24 gennaio 2019, dalle ore 11,30 alle ore 16,30;
Venerdì 25 gennaio 2019, dalle ore 9,00 alle ore 13,00;
                IV) ai sensi dell’art. 15 della Legge 113/2017, risulteranno eletti coloro che avranno riportato il maggior numero di voti sino al raggiungimento complessivo degli undici seggi da attribuire; in caso di parità, risulterà eletto l’avvocato più anziano per iscrizione all’albo e, tra coloro che avessero uguale anzianità, il maggiore di età.
Si rende, altresì, noto che:
     a) è possibile depositare candidatura esclusivamente individuale presso l’Ufficio di Segreteria
dell’Ordine degli Avvocati di Ravenna, nel Palazzo di Giustizia di Viale Giovanni Falcone n. 67 nel rispetto delle formalità previste dall’art. 8 della L. 113/2017;
     b) il termine ultimo per la presentazione delle candidature è fissato, a pena irricevibilità, sino alle ore 12,00 del 10 gennaio 2019;
   c) è possibile estrarre copia del testo integrale della Legge 113/2017 dal sito dell’Ordine al seguente indirizzo web: www.ordineavvocatiravenna.it;
   d) ai sensi dell’art. 3 della L. 113/2017, sono esclusi dal diritto di voto gli avvocati per qualunque ragione sospesi dall’esercizio della professione;
     e) il voto è espresso mediante l’indicazione del nome e del cognome degli avvocati candidati individualmente.
Ravenna, 20 novembre 2018      
                                                                                   Il Presidente
                                                                                  Mauro Cellarosi