ASTENSIONE DALLE UDIENZE E DA OGNI ATTIVITA' GIUDIZIARIA PROCLAMATA DALL'UCPI E DALL'OCF

Dal 21 al 24 ottobre nel settore penale ed il 25 ottobre in ogni settore della giurisdizione


Con delibera del 30.09.2019 la Giunta dell'Unione delle Camere Penali Italiane ha deliberato l'astenzione dalle udienze penali e da ogni attività giudiziaria nel settore penale per i giorni 21, 22, 23, 24 e 25 ottobre 2019 in segno di protesta contro l'abolizione della prescrizione e la mancata riforma del processo.
Il 
02.10.2019 l’Ufficio di Coordinamento dell’Organismo Congressuale Forense, condividendo le ragioni dell’iniziativa assunta dall’Unione delle Camere Penali Italiane, ritenuto che tutta l’Avvocatura debba reagire unitariamente al grave “strappo” di civiltà giuridica rappresentato dalla riforma della prescrizione penale, ha indetto l’astensione dalle udienze e da tutte le attività giudiziarie, in ogni settore della giurisdizione, per il giorno 25 ottobre 2019.
Per l’astensione, che non è consentita, tra l’altro, nei processi con imputati detenuti in custodia cautelare, si rimanda alle vigenti regole di autoregolamentazione.

9 ottobre 2019
La Segreteria