PROCURA DELLA REPUBBLICA DI RAVENNA: NUOVE MISURE ORGANIZZATIVE FINO AL 31 LUGLIO 2021

Disposizioni del Procuratore della Repubblica Dott. Daniele Barberini del 3 maggio 2021

Con provvedimento del 03-04.05.2021 il Procuratore della Repubblica di Ravenna f.f. Dott. Daniele Barberini ha disposto ulteriori misure organizzativi in ordine all’accesso ed ai servizi della Procura, prorogando fino al 31.07.2021, con alcune modifiche, le disposizioni vigenti.
In particolare per quanto riguarda gli Avvocati:
  • si conferma l’accesso agli uffici previo appuntamento;
  • come da precedente provvedimento del 12.04.2021 il deposito degli atti avviene preferibilmente da remoto, tramite il portale deposito atti penali (PDP) oppure con invio alla PEC depositoattipenali.procura.ravenna@giustiziacert.it, oppure anche in formato analogico;
  • in quest’ultimo caso il deposito può essere effettuato presso l’ufficio del casellario giudiziale, posto al piano terra del Palazzo di Giustizia, dalle ore 11.45 alle ore 13.00, dal lunedì al venerdì (così estesi i tempi di apertura rispetto a quelli previgenti, che erano limitati al martedì e giovedì).
Si pubblicano il provvedimento del 03.05.2021 e quelli già vigenti.
Si rinnova l’
invito a prestare la massima attenzione alle misure di prevenzione e sicurezza all’interno del Palazzo di Giustizia ed ovunque.

RAVENNA, 4 maggio 2021

     Il Presidente

Avv. Sergio Gonelli